Benetton Card da Deutsche Bank

La carta di credito Benetton Card è una particolare carta di prelevamento e di pagamento che l’istituto di credito Deutsche Bank ha predisposto sulla base di una recente convenzione che la lega alla società Benetton. Contrariamente alla Benetton Card Revolving, questo strumento di pagamento è in grado di garantire i tradizionali vantaggi e servizi di qualsiasi carta di credito, con rimborso della spesa a saldo, solitamente nel mese successivo a quello in cui si sono compiute le operazioni di prelevamento e di acquisto.

La carta ora in questione è rivolta dalla Deutsche Bank a tutta la propria clientela di età compresa tra i 18 e i 75 anni, titolari di un conto corrente bancario presso qualsiasi filiale dell’istituto di credito, residenti in Italia.

Sul fronte delle principali condizioni economiche, ricordiamo che la carta ha un costo di 20 euro annui a partire dal secondo anno; il fido mensile concedibile è invece stabilito in un minimo di 1.600 euro e un massimo di 5.200 euro, su richiesta del cliente, fermo restando l’autorizzazione da parte dell’istituto di credito.

Per quanto riguarda l’operatività concessa, è possibile utilizzare la carta per dar seguito a operazioni di prelevamento di denaro contante da tutti gli sportelli automatici italiani ed esteri abilitati: l’operazione in questione è soggetta all’applicazione di una commissione pari al 4% sull’importo erogato.

Possibile ovviamente anche far fronte a operazioni di pagamento in tutti gli esercizi commerciali dotati di point of shopping abilitati: in questa ipotesi l’operazione è completamente gratuita e priva dell’applicazione di qualsiasi commissione, fatta eccezione per le transazioni di rifornimento carburante, assoggettate a commissione unitaria di 0,77 euro.

Per ciò che infine concerne i vantaggi di natura extrabancaria, ricordiamo la possibilità di poter usufruire di sconti e condizioni esclusive di shopping presso punti vendita Benetton.

I nomi Benetton Card e Deutsche Bank appartengono ai rispettivi proprietari.