Carta Aura dalla Banca di Credito Cooperativo d’Alba

Carta Aura è una carta di credito predisposta da Findomestic, e messa a disposizione di un nutrito numero di clienti dell’istituto Banca di Credito Cooperativo d’Alba attraverso l’opera di intermediazione delle agenzie della stessa azienda, che rilasciano pertanto ai propri correntisti questo strumento di pagamento e di prelevamento che ha trovato ampia diffusione in tutta la Penisola.

La Carta Aura è una carta di credito revolving, che offre al titolare la possibilità di effettuare delle spese fino alla concorrenza del massimale stabilito dalle condizioni di prodotto, attualmente pari a 1.500 euro, utilizzabili in un’unica soluzione o in differenti transazioni di acquisto, a seconda delle esigenze finanziarie del correntista della Banca di Credito Cooperativo d’Alba.

La Carta Aura è utilizzabile sia per far fronte a operazioni di prelevamento di denaro contante da tutti gli sportelli automatici abilitati, sia per operazioni di pagamento degli acquisti effettuati in tutti gli esercizi commerciali dotati di point of shopping abilitati. La carta è altresì utilizzabile su internet, per portare a compimento operazioni di acquisto dai siti online abilitati al circuito internazionale cui la carta è abbinata.

Oltre che in Italia, inoltre, la Carta Aura è utilizzabile in milioni di sportelli automatici e di esercizi commerciali esteri, grazie alla convenzione con il circuito internazionale Mastercard, che ne assicura un’ampissima fruibilità in tutto il mondo.

La carta di credito revolving Aura è infine disponibile con la tecnologia microchip, che – in abbinamento alla tradizionale banda magnetica – garantisce un maggior grado di sicurezza allo strumento di pagamento. Il titolare della carta avrà infine diritto a godere di particolari sconti e vantaggi di natura extrabancaria.

I nomi Carta Aura e Banca di Credito Cooperativo d’Alba appartengono ai rispettivi proprietari.