Carta Aura Findomestic da BCC Roma

La Banca di Credito Cooperativo di Roma mette a disposizione della propria clientela uno strumento di prelevamento e di pagamento emesso da Findomestic: la carta Aura, una carta di credito operante sul circuito internazionale Mastercard, in grado di riservare al legittimo possessore la possibilità di ottenere una riserva di denaro fino alla concorrenza massima di 3.000 euro, da utilizzare in un’unica soluzione o attraverso più operazioni.

Questa carta di credito non è però uno strumento di pagamento tradizionale. L’unica forma di rimborso contemplata è infatti la forma revolving, che prevede un rimborso rateale delle spese effettuate nell’arco di un mese solare. Il possessore della carta potrà scegliere l’importo delle rate mensili che andranno a costituire il piano di rimborso del fido utilizzato nell’arco del periodo precedente.

Grazie alla sua funzionalità revolving, pertanto, il cliente della Banca di Credito Cooperativo di Roma potrà disporre di una cifra da utilizzare liberamente, in Italia e all’estero, rimborsando il debito in rate di importo prestabilito. Inoltre, man mano che lo stesso possessore della carta procederà con il rimborso delle rate, il credito originario andrà a ricostituirsi gradualmente e automaticamente.

Grazie all’abbinamento al circuito internazionale Mastercard, inoltre, il possessore della carta saprà di poter contare in ogni momento su uno strumento di pagamento e di prelevamento ampiamente accettato in Italia e nel resto del mondo, sia per operazioni di anticipo contante, che per operazioni di prelevamento di denaro dagli sportelli automatici, o di pagamento delle spese presso gli esercizi commerciali convenzionati.

La carta è utilizzabile anche per le transazioni online. Per conoscere i tassi di interesse applicati al credito utilizzato, vi consigliamo di consultare i fogli informativi con le condizioni economiche aggiornate.

I nomi Banca di Credito Cooperativo di Roma e Carta Aura Findomestic appartengono ai rispettivi proprietari.