Finanziamento “prendi e spendi” dal Credito Trevigiano

finanziamento credito trevigianoIl finanziamento prendi e spendi”, disponibile in tutte le filiali del Credito Trevigiano, è un prestito personale che la clientela dell’istituto di credito potrà richiedere alle filiali della banca per supportare piccole operazioni di spesa di natura personale o familiare, prevedendo la restituzione del capitale concesso in maniera graduale nel tempo.

Il finanziamento è infatti in grado di sostenere le spese personali o familiari nel limite di 10 mila euro complessivi; una cifra non certo elevatissima, ma comunque in grado di permettere alla clientela della banca di soddisfare la maggior parte delle spese impreviste di piccolo e di medio importo.

La durata del piano di rimborso dovrà essere compresa tra un minimo di 12 mesi e un massimo di 36 mesi. In qualsiasi momento, ad ogni modo, il cliente della filiale del Credito Trevigiano potrà optare per l’estinzione anticipata del debito residuo, rispettando le condizioni sottoscritte nel contratto di finanziamento stipulato a suo tempo.

L’erogazione dell’importo avverrà in un’unica soluzione, di solito contestualmente alla firma del contratto di finanziamento. La restituzione dovrà invece seguire un programma di rimborso con cadenza mensile, con le rate del piano di ammortamento che verranno addebitate automaticamente sul conto corrente del titolare del prestito.

Al capitale oggetto di finanziamento sarà infine applicato un tasso di interesse fisso, elemento che consentirà al cliente del Credito Trevigiano di poter conoscere con certezza ed esattezza, e fin dal momento dell’avvio del programma di rimborso, l’importo (costante) di tutte le rate che dovrà pagare per estinguere il rapporto creditizio.