Prestito fino a 30 mila euro da Unipol Banca

Il prestito Presto è un finanziamento personale che Unipol Banca ha realizzato – in collaborazione con Compass – per permettere alla propria clientela di poter effettuare le operazioni di acquisto di beni e di servizi, in maniera rapida e pratica, con restituzione del capitale all’interno di un arco temporale in grado di estendersi nel medio lungo periodo.

Il finanziamento si rivolge a tutta la clientela di Unipol Banca, sia essa lavoratrice dipendente, o pensionata, o libera professionista, o ancora lavoratrice autonoma. Requisiti indispensabili sono la residenza sul territorio italiano, la titolarità di un conto corrente presso una filiale Unipol e, ovviamente, il possesso degli idonei requisiti di merito creditizio.

Attraverso il finanziamento, il cliente Unipol potrà supportare tutte le proprie spese fino alla concorrenza massima di 30 mila euro: dall’arredamento alla ristrutturazione dell’appartamento, dall’organizzazione di un viaggio al compimento di spese di istruzione, ogni esigenza finanziaria potrà essere adeguatamente supportata attraverso tale linea di credito.

Per poter richiedere il finanziamento è sufficiente recarsi in una qualsiasi filiale di Unipol Banca e compilare l’apposita domanda di prestito. Alla richiesta andrà allegata la carta di identità in corso di validità, il codice fiscale, e l’ultima busta paga, o altro documento che possa comprovare la regolare ricezione di un reddito da lavoro o da pensione.

Ricordiamo infine che le rate del prestito verranno addebitate sul conto corrente, e potranno comprendere altresì il costo di una polizza in grado di tutelare la capacità di rimborso del debitore, in una vasta serie di fattispecie negative.