Prestito fotovoltaico dal Banco di Sardegna

Il Prestito fotovoltaico del Banco di Sardegna è un finanziamento personale che l’istituto di credito sardo rivolge a tutti i titolari di conto corrente, con idonei requisiti di merito creditizio, che desiderano acquistare a rate un impianto fotovoltaico di piccola dimensione, pari a una capacità energetica di 3,6 Kw o 5 Kw, godendo altresì di alcuni servizi extra bancari come la continua assistenza al cliente, e il collaudo dell’unità eco-energetica.

Il prodotto fotovoltaico del Banco di Sardegna è pertanto, più che altro, un vero e proprio pacchetto di servizi che il cliente dell’istituto di credito può acquistare per poter entrare in possesso di un impianto fotovoltaico ad uso domestico, che gli consenta di poter produrre energia elettrica pulita, sfruttando nel contempo i bonus fiscali riconosciuti per questo genere di operazioni.

I pannelli acquistati attraverso tale prodotto del Banco di Sardegna hanno una garanzia di fabbricazione di 2 anni, e sulle prestazioni di 25 anni. Ad ogni modo, è stimato che la durata reale dei pannelli siano pari ad almeno 30 anni. La garanzia di fabbricazione sull’inverter è infine pari a 5 anni.

Per quanto concerne le condizioni economiche del prodotto, il finanziamento è principalmente concesso a tasso di interesse fisso, permettendo in tal modo al cliente del Banco di Sardegna di poter stimare con certezza l’esatta onerosità dell’operazione, restituendo il capitale erogato attraverso il pagamento di rate di importo certo e costante nel tempo, ponendosi al riparo dalle negative oscillazioni dei tassi di interesse di mercato.