Prestito Giovani dal Banco di Napoli

Il prestito Giovani del Banco di Napoli è un finanziamento personale che le filiali dell’istituto di credito campano offrono alla propria clientela di età compresa tra i 18 e i 35 anni che voglia entrare in possesso di una linea di credito da destinare al soddisfacimento delle proprie prime spese personali importanti, come l’acquisto di un’auto.

Il finanziamento è infatti in grado di erogare importi compresi tra un minimo di 2 mila euro e un massimo di 30 mila euro, cui andrà assoggettata l’applicazione di un tasso di interesse fisso, con la conseguente generazione di un piano di ammortamento composto da rate di importo certo e costante nel tempo, fino a naturale o anticipata estinzione del debito residuo.

La durata massima dell’operazione sarà pari a sei anni, periodo di tempo cui tuttavia potrà essere aggiunto un preammortamento, pari all’arco temporale che intercorre tra il momento dell’erogazione dell’importo (attraverso accredito sul conto corrente) e il pagamento della prima rata del piano di ammortamento, composta da quota capitale e interessi.

Per quanto concerne il rimborso anticipato, tale possibilità è ammessa in qualsiasi momento della vita del contratto di finanziamento, a patto che ci si impegni a pagare una penale dell1% sull’importo rimborsato, a titolo di penale per aver interrotto il rapporto di prestito prima della naturale scadenza.

Infine, ricordiamo che il finanziamento è abbinato con alcune opzioni di flessibilità come, ad esempio, quella di “posticipo rata”, che permette al cliente del Banco di Napoli di poter richiedere il rinvio del pagamento di una sola rata per anno, accodandola al termine del piano di ammortamento originario.