Prestiti Sposi

Le spese per l’organizzazione di un matrimonio sono tantissime e questo, soprattutto per le coppie più giovani, diventa un grosso ostacolo che grava in modo notevole sulle scelte dei futuri sposi e dell’organizzazione del matrimonio stesso.


Per questo motivo sono sempre più numerose le coppie che ricorrono a un finanziamento sposi, prodotto studiato per gestire proprio questo genere di situazioni.

Questo tipo di prestito finalizzato permette agli sposi di avere a disposizione una certa somma di denaro da utilizzare nelle spese del matrimonio. All’interno di questo evento però hanno una notevole libertà di movimento.

Infatti non hanno vincoli di spesa all’interno dello scopo della cerimonia, potendo quindi destinare la somma a un servizio piuttosto che a un altro suddividendola come meglio preferiscono.

Finanziare la cerimonia e il matrimonio

Grazie a questo tipo di finanziamento la coppia potrà quindi pagare la cerimonia, i fiori, il fotografo, l’abito e corrispondere poi alla società erogante delle normali rate di rimborso, sulla base di un piano di ammortamento definito al momento della stipulazione del contratto, cosi da vedere la spesa del matrimonio diluita nel tempo e quindi rendendola accessibile anche per le coppie più giovani o con meno possibilità.


Possono accedere a questo tipo di prestito tutti i tipi di lavoratori, sia dipendenti che autonomi, e possono scegliere tra diverse possibilità e condizioni, in quanto il prestito sposi è un prodotto che hanno molte società finanziarie e anche molte banche, permettendo quindi alla coppia di scegliere l’offerta che più si avvicnia alle proprie esigenze.