Renzo Sartori, tutti i progetti del guru della logistica integrata

Nato a Trevisto il 18 maggio del 1957, coniugato da 27 anni, padre di due figli, Sartori – oltre che nella vita privata – ha conseguito numerosi successi anche sul panorama professionale e imprenditoriale. Fisi, Multiservizi e Sincro sono solamente alcune delle propagazioni della creatività del manager, oggi alle prese con le nuove avventure in materia di innovazione logistica integrata.

Considerata la straordinaria creatività di Renzo Sartori, non è facile riassumere tutti i progetti nei quali il dirigente è stato coinvolto. Con una rapida carrellata cronologica, possiamo ricordare l’esperienza (dal 1987 al 1992) sul progetto di formazione incentrato sullo start up di impresa in alcune regioni del Mezzogiorno, unitamente a Formez, o, due anni più tardi, la creazione di una cooperativa per la gestione di formazione lavoro operante sul territorio nazionale a sostegno e sviluppo dell’imprenditoria giovanile.

Più recentemente, nel 2007 è mente creativa di Colog, associazione di circa 70 operatori del settore logistico, mentre nel 2011 è nel board dell’Osservatorio Contract Logistic, gruppo di ricerca del Politecnico di Milano che si occupa di esaminare l’andamento del mercato della logistica, con particolare e specifica attenzione verso le nuove sfide del settore.

Tra le attuali esperienze più rilevanti, non possiamo non compiere un rapido cenno del gruppo Fisi, che Renzo Sartori ha contribuito a creare insieme all’imprenditore Gianpaolo Calanchi, e che – in soli 4 anni di vita – è riuscito a creare un business di primo piano nella logistica integrata italiana.

L’elenco di tutti i progetti e le novità che vedono protagonista Renzo Sartori, sul suo sito internet www.renzosartori.it.