Cessione quinto INPS dal Banco di Napoli

Il prestito attraverso la cessione del quinto INPS, disponibile in tutte le filiali del Banco di Napoli, è un finanziamento personale che l’istituto di credito concede alla propria clientela titolare di una prestazione pensionistica ricorrente erogata dall’INPS, e che desideri entrare in possesso di un importo utile per poter effettuare spese personali o familiari.

Il prestito in questione verrà erogato in tempi molto rapidi, prevedendo come unica modalità di restituzione la trattenuta delle rate – nella misura massima di un quinto della retribuzione netta mensile – su cedolino pensione dell’INPS, a cura dello stesso istituto previdenziale che eroga la prestazione pensionistica.

Come da caratteristiche stabilite dalla legge, il finanziamento mediante cessione del quinto della pensione sarà erogato con applicazione di un tasso di interesse fisso al capitale oggetto di prestito, garantendo pertanto al debitore una perfetta stabilità dell’importo delle rate che verranno trattenute dalla propria busta paga.

Il finanziamento prevede altresì l’obbligatorio abbinamento con una polizza multigaranzia che possa proteggere il debitore dall’evento più grave (il decesso), potendo in tal modo evitare che l’onere della restituzione del capitale possa ricadere sugli eredi.

Infine, ricordiamo come il piano di ammortamento possa essere piuttosto esteso. La durata dell’operazione potrà infatti spingersi fino ai 10 anni, permettendo così al pensionato cliente del Banco di Napoli di poter restituire gradualmente nel tempo, e compatibilmente con le proprie disponibilità, il capitale preso in prestito.