Polizza per impianti fotovoltaici da Banca Etruria

La polizza per impianti fotovoltaici, disponibile in tutte le filiali di Banca Etruria, è una polizza assicurativa in grado di coprire i danni che vengono arrecati all’impianto assicurato – oggetto di finanziamento a medio lungo termine erogato dallo stesso istituto di credito – a seguito dell’avvenimento di alcune fattispecie negative, quali l’incendio e lo scoppio.

La polizza per impianti fotovoltaici va inoltre a coprire anche una serie di altre fattispecie negative, rappresentate da altre eventualità in grado di pregiudicare l’integrità dell’impianto fotovoltaico per il quale è stato stipulato il mutuo.

Le condizioni di assicurazione del prodotto prevedono tuttavia una serie di esclusioni e di delimitazioni. Tra le principali assicurazioni integrative delle principali forme di tutela, invece, l’istituto di credito segnala la presenza di un indennizzo che la compagnia eroga per coprire le perdite di profitto che possono derivare dall’interruzione o dalla diminuzione della produzione di energia elettrica, a causa di un sinistro che ha colpito le cose assicurate.

La polizza ha una durata annuale ed è soggetta a tacito rinnovo. Il premio è fisso, calcolato sulla base dell’importo erogato: fino a 50 mila euro il premio è pari a 180 euro, fino ai 100 mila euro è pari a 200 euro, fino ai 150 mila euro è pari a 250 euro.

Tale assicurazione può pertanto garantire il mutuatario da una serie di eventi sfavorevoli che potrebbero comportare l’esborso finanziario di notevoli somme di denaro; è pertanto spesso consigliabile abbinare il finanziamento principale a una polizza di multi garanzia come questa, in maniera tale che l’equilibrio finanziario del titolare del mutuo non sia messo in pericolo dagli eventi previsti dalle condizioni di assicurazione.

I nomi Polizza per impianti fotovoltaici e Banca Etruria appartengono ai rispettivi proprietari.