Prestito fino a 30.000 euro con Unicredit

Il tradizionale prestito personale erogato da Unicredit per la propria clientela è il Credit Express. Si tratta, come introdotto, di un finanziamento in grado di supportare spese personali e familiari, tra le quali: acquisto di beni di consumo, di mezzi di trasporto, di pertinenze immobiliari, di arredamento, e così via. Rimangono invece esclusi i finanziamenti di operazioni con natura di tipo speculativa.

Beneficiari di questo finanziamento sono i clienti privati, sia lavoratori dipendenti che lavoratori autonomi o pensionati. L’importo finanziabile oscilla tra un minimo di 3.000 euro a un massimo di 30.000 euro, eventualmente elevabili in caso di finanziamento di assicurazione abbinata allo stesso prestito.

La durata del piano di ammortamento deve invece essere compresa tra i 12 e gli 84 mesi: al cliente è data ad ogni modo la possibilità di scegliere tra scadenze intermedie.

Come per altri finanziamenti personali, Unicredit consente anche in questo caso di poter usufruire di alcune interessanti opzioni di flessibilità:

Salto Rata, che consente di rinviare il pagamento di una rata per anno solare, a patto che siano state pagate regolarmente le prime 9 rate del piano di rimborso, e che tra un rinvio e l’altro siano trascorse almeno 6 rate;

Cambio Rata, che consente di modificare l’importo delle rate; nel caso di diminuzione degli stessi importi, rimane stabilito il limite massimo pari a 84 mesi. Anche questa opzione di flessibilità è richiedibile solo se sono state pagate le prime 9 rate del piano di rimborso;

Ricarica Prestito, che consente di ottenere nuova liquidità, fino alla concorrenza dell’importo iniziale del credito; è richiedibile solo dopo 24 rate consecutive regolarmente pagate, per un massimo di 3 volte nell’arco della vita del prestito.

I nomi Credit Express e Unicredit appartengono ai rispettivi proprietari.