Prestito fotovoltaico da Banca Popolare di Milano

Il prestito fotovoltaico della Banca Popolare di Milano è un finanziamento che l’istituto di credito lombardo rivolge alla propria clientela che desideri acquistare e installare un impianto fotovoltaico per la produzione di energia elettrica dall’energia solare, a condizioni economiche dedicate, e permettendo alla stessa utenza di poter beneficiare del pacchetto di agevolazioni previsto dall’attuale versione del Conto Energia.

Il finanziamento in questione potrà concedere importi fino a un massimo di 150 mila euro, da rimborsare mediante pagamento di rate mensili, trimestrali, o semestrali, in un periodo di tempo che dovrà oscillare tra un minimo di 24 mesi e un massimo di 180 mesi. Il tasso di interesse applicato al capitale oggetto di prestito sarà fisso per l’intera durata dell’ammortamento, con conseguente stabilità dell’importo dei pagamenti.

Per quanto invece concerne le principali condizioni di onerosità, ricordiamo come le spese di istruttoria siano fisse e agevolate, nella misura pari a 100 euro. Inoltre, nell’ipotesi in cui si desideri estinguere anticipatamente il finanziamento, il cliente non subirà l’applicazione di alcuna penale.

Il finanziamento fotovoltaico della Banca Popolare di Milano è infine concesso in una versione alternativa, contraddistinta dall’applicazione di un tasso di interesse variabile: una versione riservata alla clientela che desideri indebitarsi – per le finalità di cui sopra – garantendosi condizioni sempre in linea con quelle offerte dai mercati finanziari e, pertanto, la possibilità di beneficiare di eventuali trend positivi nel corso dei tassi di interesse di riferimento.

Il finanziamento potrà infine essere abbinato con una gamma di polizze assicurative a protezione dell’impianto e della capacità di rimborso del debitore.