Prestito personale BancoPosta fino a 30 mila euro

Il prestito personale BancoPosta è un ordinario finanziamento personale disponibile in tutte le agenzie postali, e in grado di soddisfare le esigenze finanziarie della clientela correntista BancoPosta per importi compresi tra un minimo di 1.500 e un massimo di 30.000 euro, utilizzabili per il compimento di tutte le operazioni di spesa personale e familiare, improvvise o pianificate.

L’istruttoria del finanziamento – priva di qualsiasi commissione o onere specifico – potrà essere effettuata su una durata compresa tra un minimo di 12 mesi e un massimo di 84 mesi, con la possibilità di poter scegliere scadenze intermedie tra i due estremi, o provvedere in qualsiasi momento al compimento di operazioni di estinzione anticipata del debito residuo, alle condizioni stabilite nel contratto.

Per quanto concerne le modalità di erogazione e di rimborso, la prima fase andrà effettuata con accredito diretto, in un’unica soluzione, su conto BancoPosta; la restituzione del capitale – maggiorato delle quote interessi – seguirà invece un piano di ammortamento composto da pagamenti posticipati e mensili di rate di importo sempre costante nel tempo.

Per quanto concerne le ulteriori caratteristiche del prodotto, oltre alla gratuità di commissioni di incasso rata e di produzione e invio di comunicazioni, evidenziamo la possibilità di abbinare un’assicurazione facoltativa al costo di 2 punti percentuali dell’importo erogato in caso di finanziamento con durata del piano di ammortamento compresa entro i 60 mesi, e al costo di 3,65 punti percentuali dell’importo erogato in caso di durata del finanziamento oltre i 60 mesi.