Prestito personale flessibile da Banca Popolare di Ancona

Il prestito personale Flessibile di Banca Popolare di Ancona è un finanziamento che l’istituto di credito mette a disposizione della propria clientela, accompagnandolo con alcune opzioni di elasticità.

Premettendo le condizioni economiche, ricordiamo che il prestito è in grado di finanziare importi a partire dai 6.000 euro, per durate del piano di ammortamento che devono necessariamente essere comprese tra i 60 e i 120 mesi.

Il tasso di interesse applicato al debito residuo è fisso per tutta la durata del prestito, a partire dall’8,99%: grazie a queste caratteristiche, il cliente di Banca Popolare di Ancona saprà con esattezza quale è l’importo delle uscite finanziarie mensili, mettendosi al riparo dalle oscillazioni dei tassi variabili.

Per quanto riguarda le spese da sostenere per poter aver accesso al finanziamento, sono presenti commissioni di istruttoria pari all’1% dell’importo richiesto, mentre non sono contrattualmente previste spese di incasso rata.

Venendo invece alle condizioni di flessibilità, ricordiamo prima di tutto la presenza di un preammortamento lungo, che può giungere a differire il pagamento della prima rata fino a un massimo di 180 giorni dal momento dell’erogazione.

Inoltre, il cliente che decide di sottoscrivere un prestito personale Flessibile è in grado di richiedere il differimento di una rata ogni 12 pagate regolarmente; queste rate con pagamento rinviato verranno accodate al termine del piano di rimborso, senza alcun costo.

Così come per gli altri prestiti di Banca Popolare di Ancona, anche questo finanziamento denominato Creditopplà Flessibile è estinguibile parzialmente o totalmente in qualsiasi momento, previo pagamento di una penale pari allo 0,90% del capitale rimborsato.

I nomi Creditopplà Flessibile e Banca Popolare di Ancona appartengono ai rispettivi proprietari.